info@stilef.it

Pacchi per spedizioni, guida alla loro scelta e utilizzo

Pacchi per spedizioni, guida alla loro scelta e utilizzo

by Editori terenziconcept |21 novembre 2018 | Blog

Spedire un pacco è una vera e propria arte, soprattutto se il prodotto al suo interno è di valore o la consegna riguarda altri paesi.

Fare in modo che la vostra merce arrivi a destinazione integra e superi i controlli doganali senza troppe complicazioni richiede l’utilizzo di pacchi per spedizioni adeguati, le giuste etichette ed i riempimenti adatti. Stilef, scatolificio della Romagna, vi presenta una veloce guida per spedire i vostri pacchi in tutta sicurezza e assicurarvi una consegna rapida.

Iniziamo dalla scatola…

Come scegliere i pacchi per spedizioni

Presso i nostri stabilimenti di Tavullia, in provincia di Pesaro e Urbino, il cliente potrà scegliere tra scatole in cartone a onda singola, doppia e tripla.

L’onda singola viene preferita per contenere un prodotto autoportante, il cui peso non supera i 25 kg.

Consigliamo l’onda doppia nel caso il prodotto superi i 25/30 kg, il suo peso sia concentrato in un unico punto della scatola o il pacco per spedizioni non sia su misura.

L’onda tripla, infine, è una scelta obbligata quando il prodotto supera i 70 kg.

Nel caso sceglieste di utilizzare del cartone riciclato, vi ricordiamo che la sua resistenza diminuisce fino al 50% nel caso abbia giù subito degli urti. Per andare sul sicuro, consigliamo di utilizzare modelli con un’onda in più rispetto alle scatole in cartone nuovo.

I riempitivi più adatti

Il vostro pacco subirà (quasi) di tutto durante la spedizione, motivo per cui, insieme ad una buona scatola, consigliamo anche di utilizzare dei riempitivi che manterranno fermi i vostri prodotti e li proteggeranno dagli urti.

I riempitivi possono essere in foam, pluriball e polistirolo. Nel caso il prodotto fosse particolarmente prezioso o fragile, è bene utilizzare riempitivi sagomati che vadano a riempire perfettamente il pacco per spedizioni scelto.

Sigillare i pacchi per spedizioni

Una volta che è tutto pronto, il pacco va sigillato con del nastro adesivo apposito. Non utilizzate mai spago e nastri in tessuto, in quanto non possono assicurare la corretta chiusura del collo e verranno aperti dal personale delle poste. Scegliete nastri plastici ad alta resistenza e utilizzatene tre strati sopra ogni fessura della scatola. Questo non solo terrà ben chiuso l’imballo, ma aiuterà ad isolarne il contenuto dall’umidità e dagli sbalzi di calore.

Fatto questo, i vostri pacchi per spedizioni saranno pronti per partire.

contatti

Share this post: