info@stilef.it

Stilef fornisce scatole in cartone a microonda completamente personalizzabili

scatole di cartone in microonda pesaro

Stilef fornisce scatole in cartone a microonda completamente personalizzabili

by Editori terenziconcept |22 luglio 2019 | Blog

Le scatole in cartone a microonda sono formate da uno o più strati di carta ondulata, coperti da un foglio avana nella parte interna dell’imballo e uno di carta bianca, facilmente stampabile, nella parte esterna. Nel caso vengano utilizzati più fogli di carta ondulata, tra di loro viene posto uno strato di cartone su cui viene steso il collante (normalmente dei derivati da amidi di mais o fecola).

Il cartone microonda è un materiale estremamente versatile, ideale per trasportare il vostro prodotto o per conservarlo in magazzino, anche per lunghi periodi.

Scatole in cartone a microonda con spessore inferiore a 2,5 millimetri

Il termine microonda si riferisce ai fogli ondulati con uno spessore massimo di 2,5 millimetri posti negli strati interni dell’imballaggio per assorbire gli urti. La microonda singola, difficile da stampare e con delle caratteristiche tecniche limitate, viene utilizzata soprattutto negli imballaggi leggeri, pensati più per valorizzare il prodotto a livello estetico che per proteggerlo. Al contrario, il cartone minitriplo, che combina fogli ondulati di tipo microonda e onda bassa, per un’altezza totale che può arrivare fino 5 / 6 millimetri, ha un’ottima resistenza e trattiene perfettamente il colore di stampa.

Il cartone a microonda minitriplo può essere impiegato per la realizzazione di scatole in cartone americane, per le forniture da ufficio quali porta documenti e cestini e per il packaging di prodotti da esposizione.

Le scatole in cartone a microonda possono utilizzare fogli avana o bianchi della tipologia kraft, che ne aumenta la resistenza agli strappi ed alle lacerazioni.

 

Il cartone ondulato ad onda alta

Il cartone ad onda alta (così chiamato per via del foglio ondulato interno, il cui spessore supera i 4,5 millimetri.) si contrappone alla microonda per via della sua resistenza alla compressione verticale e per la bassa sopportazione alla compressione in piano. Queste sue caratteristiche (diametralmente opposte al cartone in microonda) lo rendono una scelta ottimale per gli imballaggi industriali ma non per le confezioni commerciali.

Questo materiale si riconosce facilmente per la superficie irregolare, dovuta all’ampio passo dell’onda, che rende più difficile la fase di stampa.

Stilef, scatolificio con sede a Tavullia, in provincia di Pesaro, produce scatole con qualunque materiale in microonda, onda media (con uno spessore compreso tra i 3,5 e 4,4 millimetri) e in onda alta. Su richiesta da parte del committente, possiamo realizzare imballaggi in cartone accoppiato, interamente personalizzati, su misura per il prodotto che devono custodire.

contatti

 

Share this post: