info@stilef.it

Materiali da imballaggio, quali sono i più indicati per il vostro prodotto?

materiali per imballaggi, cartone e cartoncino - Pesaro

Materiali da imballaggio, quali sono i più indicati per il vostro prodotto?

by Editori terenziconcept |4 luglio 2019 | Blog

Quando si parla di imballaggi, ogni prodotto ha le sue esigenze. Da semplici scatole di cartone per grandi forniture, fino a contenitori complessi che combinano insieme numerosi materiali, Stilef è in grado di realizzare soluzioni relative al packaging ed agli imballi sempre in linea con le richieste del committente.

La nostra professionalità ed una profonda conoscenza dei materiali da imballaggio ci permettono di progettare e sviluppare packaging specifici per ogni singolo prodotto, trovando soluzione anche al di fuori dagli standard presenti sul mercato.

I diversi materiali da imballaggio

I materiali sono l’elemento più importante quando si progetta un nuovo imballo. Ne determinano il peso, le caratteristiche di resistenza e le possibilità di personalizzazione. Sul mercato ne esistono diversi, vendiamone subito alcuni fra i più utilizzati.

Cartone avana e bianco

Tra i materiali da imballaggio più utilizzati di sempre, il cartone viene prodotto in diverse tipologie con caratteristiche di resistenze e riutilizzo molto differenti. Il cartone avana viene considerato un materiale economico ed impiegato, in genere, per le scatole industriali, mentre il cartone bianco viene utilizzato per le confezioni più ricercate. Nell’ultimo periodo, tuttavia, stiamo assistendo ad un’inversione di questo trend: il cartone avana viene utilizzato anche per i prodotti più ricercati in quanto è considerato dal grande pubblico un materiale naturale più semplice da riciclare.

Tra i materiali da imballaggio più comuni e diffusi, il cartone avana viene utilizzato “liscio” o ad onda

Carta e carta velina

Utilizzate principalmente per le confezioni usa e getta o come elemento decorativo, buste e confezioni in carta trovano largo impiego nei piccoli negozi per trasportare pane, frutta e verdura.

Materie plastiche

La plastica è un materiale dalle notevoli caratteristiche tecniche, ma costoso e difficile da riciclare. Il suo utilizzo nell’ambito degli imballaggi ha subito un brusco calo a causa dell’interesse sempre maggiore del pubblico verso le tematiche legate all’ambiente.

Ad oggi gli imballi in materiale plastico vengono utilizzati principalmente per i prodotti di elettronica e come riempimento all’interno delle confezioni.

Legno

Costoso e pesante, il legno viene utilizzato in rari casi nel trasporto di grosse quantità di merce per lunghe distanze. In alcuni casi il legno viene utilizzato anche come packaging dei prodotti destinati alla grande distribuzione, sebbene il suo peso e costo ne influenzi notevolmente il prezzo finale.

Stilef, azienda di Pesaro specializzata nel packaging di cartone, è in grado di progettare da zero la confezione dei vostri prossimi prodotti.

contatti

Share this post: