fbpx
info@stilef.it

Imballaggi in cartone ondulato per spedire bottiglie di vino

Imballaggi per spedire bottiglie di vino in cartone ondulato

Imballaggi in cartone ondulato per spedire bottiglie di vino

by Editori terenziconcept |23 Settembre 2020 | Blog

Il vino è tra i prodotti italiani più apprezzati e desiderati.

All’estero, gli estimatori sono disposti a spendere cifre folli per avere il nostro “DOC” e molte aziende nazionali hanno aumentato il loro fatturato con le esportazioni.

Ovviamente, spedire un prodotto fragile e prezioso come una bottiglia di vino è tutt’altro che semplice.

Gli e-commerce che vogliono esportare prodotti imbottigliati, devono:

In questo articolo, vi daremo alcuni consigli in merito agli imballaggi per bottiglie di vino. Vedremo come proteggere al meglio il vostro prodotto e prepararlo per le spedizioni internazionali.

Presso Stilef troverete imballaggi per bottiglie di vino

Le bottiglie in vetro non si possono custodire all’interno di una normale scatola americana. Hanno bisogno di un imballaggio specifico, che le protegga da urti e movimenti improvvisi.

Stilef vi fornirà scatole speciali con separatori in cartone ondulato, che manterranno le bottiglie ferme e ben distanziate tra loro. Questi imballaggi sono la soluzione migliore per trasportare grossi quantitativi di merce, senza aumentare i costi di spedizione.

Come alternativa, presso i nostri stabilimenti troverete scatole in cartone cannetè con maniglia e apertura frontale. Queste scatole proteggono il fondo ed il collo della bottiglia (le parti più fragili) da eventuali urti e ne semplificheranno il trasporto.

Le scatole per bottiglie in cartone cannetè hanno un design ben curato e mettono in mostra l’etichetta della bottiglia.

I documenti necessari per esportare vino all’estero

Per quanto riguarda le esportazioni verso i paesi dell’Unione Europea, dovrete munirvi di:

  • Dichiarazione doganale,
  • Certificato di origine (in alcuni paesi non è richiesto)
  • Certificato di analisi (in alcuni paesi non è richiesto)
  • Etichettatura in cui è indicato il contenuto alcolico del vino, il nome dell’azienda imbottigliatrice, la denominazione di origine, gli allergeni e il volume nominale in litri.

Un’azienda che intende spedire bottiglie di vino verso l’America, deve iscriversi alla Food and Drug Administration (FDA) e dichiarare le caratteristiche del suo prodotto secondo le linee guida definite dalla “Compliance Policy Guide”, che troverete all’interno del loro sito.

Per ulteriori informazioni in merito alla documentazione e agli imballaggi per spedire bottiglie di vino, non esitate a contattarci.

 

CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI
Share this post: