info@stilef.it

Scatole in cartone kraft a onda singola, doppia e tripla

scatola in cartone kraft a onda singola e doppia

Scatole in cartone kraft a onda singola, doppia e tripla

by Editori terenziconcept |10 luglio 2019 | Blog

Il cartone kraft è un materiale estremamente diffuso nell’ambito degli imballaggi per le sue notevoli caratteristiche tecniche e la semplicità con cui viene prodotto. Stilef, scatolificio della Romagna con sede a Tavullia, fornisce scatole in cartone kraft per imballaggi industriali e per la spedizione del prodotto.

I nostri prodotti sono conformi ai più alti standard qualitativi europei e perfettamente riciclabili.

Scatole in cartone kraft, la metodologia di produzione

Il cartone kraft si ottiene dalla lavorazione della cellulosa di conifera, lasciando le fibre con un leggero strato di incrostazione che ne aumenta la resistenza e dona loro un caratteristico colore avana. Le scatole realizzate con questo materiale hanno una maggiore resistenza agli strappi ed alle lacerazioni, e possono reggere un peso maggiore rispetto al “normale” cartone.

Solitamente il cartone kraft mantiene il colore della cellulosa grezza; su richiesta del cliente, tuttavia, possiamo svolgere ulteriori lavorazioni per dare alle scatole un colore bianco più indicato per la stampa.

Stilef crea imballi ad hoc, unendo qualità, sicurezza e rispetto dell'ambiente.

Le scatole in cartone kraft ondulato sono il metodo più diffuso per proteggere i prodotti, l’importante è scegliere il modello giusto.

Scatole in cartone ad onda semplice, doppia o tripla

La resistenza della scatola non è definita unicamente dal materiale con cui viene realizzata. Lavorando il cartone è possibile ottenere diversi strati di materiale con caratteristiche di spessore, peso e resistenza molto differenti tra loro. Questi strati, che alternano copertine sottili e cartone ondulato, possono essere prodotti in un’infinità di formati differenti a seconda delle esigenze e dei prodotti che dovranno custodire.

  • Una scatola in cartone kraft ondulato con uno spessore di 2,5 millimetri, ad esempio, è perfetta per prodotti relativamente leggeri e per confezioni fustellate facili da montare. Il peso contenuto e lo spessore del cartone ondulato garantiscono una buona protezione pur senza gravare sui costi di trasporto.
  • La micro onda (cartone ondulato con uno spessore non superiore ai 1,2 millimetri) è molto semplice da stampare e può sostituire il cartoncino teso per le confezioni di piccole dimensioni, ma non è particolarmente indicato per il trasporto dei prodotti.
  • Le scatole con onde doppie o triple, infine, offrono un elevato grado di protezione, isolano efficacemente il prodotto dall’ambiente esterno e ne permettono l’immagazzinamento anche per diversi anni.

Queste appena elencate sono solo alcune tipologie di cartone ondulato che produciamo presso i nostri stabilimenti di Tavullia, in provincia di Pesaro. Per scoprire di più, come sempre, vi invitiamo a contattarci.

contatti

Share this post: